La violenza di genere: tra diritto, clinica ed intervento

 La violenza di genere: tra diritto, clinica ed intervento

22 maggio 2014, ore 10.00-14.00
Università degli Studi di Bari, Aula IX- Palazzo Ateneo

 

Introduce: prof. Alessandro Taurino - docente di Psicologia Clinica, Dip. FORPSICOM, Università degli Studi di Bari

INTERVENGONO:
Avv. Stefania Colazzo, Foro di Lecce
La legislazione tra passato e presente

Dott.ssa Barbara Palaia, - Psicologa, Psicoterapeuta, Specialista EMDR-Associazione EMDR Italia
La violenza nelle relazioni intime: chi è l’autore?

Dott.ssa Paola Serravezza - Psicologa, Psicoterapeuta, Supervisore EMDRAssociazione EMDR Italia
Strategie di intervento nelle vittime e negli abusanti: la metodologia EMDR

Dott.ssa Barbara Palaia, Dott.ssa Paola Serravezza
Esercitazione pratica guidata

Il seminario ha ottenuto il patrocinio della Associazione EMDR Italia

 

La violenza sulle donne è un tema di assoluta priorità ed emergenza sociale nella nostra società. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito la violenza contro le donne come un problema che riguarda la salute pubblica. È un fenomeno sociale e familiare di cui solo di recente si sono riconosciute l'estensione e la gravita. Infatti, in Italia, ma anche in altri paesi occidentali, questa forma di sopraffazione non scompare con l'avanzare del cosiddetto progresso; è solo divenuta più subdola e multiforme. Una violenza che trascende i tempi storici e le condizioni socio-culturali, che si esprime quotidianamente nell'ambito di tante mura domestiche e che ha come vittime non solo le donne ma anche i bambini, con conseguenze devastanti per tutti, poiché la violenza si trasmette e si apprende. La violenza sulle donne non è una malattia, ma una scelta. Per combattere la violenza sulle donne bisogna partire dagli artefici: gli uomini. Inoltre, le violenze maschili contro le donne dicono molte cose sulla nostra società e sulle relazioni che viviamo. Per questo è importante promuovere occasioni di confronto e dibattito che chiamino in causa donne e uomini e che possano contribuire a far maturare nella società la consapevolezza sull'urgenza di individuare un nuovo modo di porsi nelle relazioni affettive.

 

Contenuti del seminario:
Durante il seminario saranno trattati diversi aspetti del fenomeno:
gli aspetti giuridici e legislativi del fenomeno con particolare riferimento alla normativa recente; l’origine della violenza in generale e verso la donna in particolare;le forme attraverso cui si esprime la violenza sulle donne; gli stereotipi sulla violenza e sull’uomo violento; chi sono gli uomini autori della violenza mettendo a fuoco i tratti caratteriali e i comportamenti degli uomini violenti; il ciclo e le dinamiche della violenza; la violenza assistita; quali sono le conseguenze traumatiche, la gravità dei sintomi, che manifestano le vittime, donne e/o figli, dopo aver vissuto un periodo più o meno lungo di violenza; le modalità di intervento sulle vittime e gli abusanti con particolare riferimento alla metodologia psicoterapica dell’EMDR, come trattamento elettivo dei disturbi traumatici; ISA (questionario autosomministrato per la valutazione del rischio); lettura e discussione di un caso-esempio; esercitazione finale: l’esperienza del posto al sicuro.

 

Il seminario è rivolto principalmente agli studenti del corso di Tecniche di Intervento in Psicologia Clinica dello Sviluppo del corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica, ma anche a tutti gli operatori e professionisti interessati