Il Centro Egheiro è una struttura privata, con Sede a Lecce, fondato dalla Dott.ssa Paola Serravezza, responsabile del servizio.

Il centro si caratterizza come polo di riferimento del Sud della psicotraumatologia.
Si avvale della collaborazione di diversi professionisti per svolgere attività di trattamento psicoterapeutico individuale, familiare e di gruppo per le diverse patologie sia agli adulti che ai bambini.
Il lavoro coordinato dell’équipe consente di integrare le diverse competenze professionali nella realizzazione di progetti di intervento complessi e specifici.
Diversi professionisti formati con la metodologia EMDR svolgono la loro professionalità, confrontandosi sistematicamente sia nella supervisione dei casi clinici che nella personale preparazione al fine di mantenere standard elevati di competenza e professionalità.

La formazione è un elemento centrale per il centro.
Per questo la promozione di workshop seminari conferenze, rivolti sia a professionisti che alla cittadinanza sono costantemente promossi, organizzati e sostenuti dal Centro al fine di divulgare i percorsi psicoterapeutici migliori e scientificamente consolidati, permettere la promozione del benessere e della salute, approfondendo temi di interesse collettivo e rivolti al benessere psicologico.

Il benessere psicologico e’ strettamente correlato alla ricerca scientifica.
Il Centro si propone attività di studio e ricerca. Obiettivo è diffondere gli ottimi risultati ottenuti in psicoterapia al fine di migliorare e divulgare le metodologie più efficaci per la cura dei diversi disturbi mentali. In tal senso particolare attenzione e’ stata rivolta alla ricerca sull’efficacia dell’Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR), recente approccio di psicoterapia considerata efficace (Organizzazione Mondiale della Sanità’) per il Disturbo da Stress post-traumatico ed estremamente promettente in molti altri ambiti della salute.

Si predilige fronteggiare l’ambito della psicotraumatologia come lo studio psicologico del trauma, in particolare dei processi e fattori antecedenti, concomitanti e successivi alla traumatizzazione psicologica, sia individuale che collettiva come le vittime di disastri collettivi.

Promuove attività di prevenzione teoriche, cliniche, scientifiche e di ricerca anche collaborando con associazioni ed enti privati e pubblici, come le scuole e gli enti preposti alla formazione educativa, nazionale ed internazionali, nonché attività didattiche di training.

È il referente per il Sud dell'associazione Acto (associazione carcinoma tumore ovarico).